Focus on Ganni
Chris Evans Style File
Stories

Focus on Staud

11 . 06 . 2019 di Redazione
Focus on Ganni
Chris Evans Style File

Una grandissima attenzione al dettaglio, lo spingersi sempre oltre ciò che è ordinario e la piena esaltazione della femminilità in tutte le sue complesse e variegate sfaccettature. Sono stati questi gli elementi caratterizzanti che hanno portato in pochi anni Staud al successo, come conferma anche la nomination agli ultimi CFDA Fashion Awards. Già, perché il brand di Los Angeles nato nel 2015 dalle menti creative di Sarah Staudinger e George Augusto sta riscuotendo sempre più attenzione.

Tra gli altri suoi punti di forza sicuramente il magistrale senso del colore e le borse, talmente curate e originali nelle forme da diventare pezzi chiave delle collezioni. Abiti lunghi e jumpsuit di cotone vengono infatti completati da secchielli doppiati da reti effetto crochet o da sac-à-main rigidi che riportano alla mente i preziosi beauty case di una volta.

Anche l’ultima collezione presentata dal brand, quella Autunno Inverno 2019 2020, conquisterà tutti. In passerella hanno sfilato blazer, pencil skirt e pantaloni palazzo in divertenti fantasie a maxi check nei toni del castagna, del nero e del panna, coordinati a lunghi gilet di maglia o a camicette d’organza see-through. E ancora, completi maschili in inedite stampe winter florals con bralette coordinate, prairie dress in versione corta, tute e abiti monospalla con maniche ampie e fiocchi sul punto vita all’insegna di tonalità autunnali. Anche per quanto riguarda gli accessori le fan dei modelli più amati non resteranno deluse. Vincono gli stivali pitonati en pendant con gli abiti, tracolle racchiuse in armature di pelle, borsette dall’allure vintage e secchielli di raso decorati da perle.

Related Stories