Focus on Rag & Bone
Focus on Paula Cademartori
Stories

Focus on Alcoolique

04 . 08 . 2017 di Redazione
Focus on Rag & Bone
Focus on Paula Cademartori
Rocco Adriano Galluccio

Appassionato di moda e tessuti, Rocco Adriano Galluccio è la mente creativa di Alcoolique. Da giovanissimo, con una laurea in Disegno Industriale per la Moda in tasca, lascia la natia Caserta per trasferirsi prima a Milano, poi a Bali e di nuovo a Milano, dove collabora con varie Maison di calibro internazionale, finché sei anni fa (a soli 25 anni, ndr) decide di fare il grande salto e dare una firma al suo stile.

Dopo una serata di copiosi brindisi al futuro e al coraggio di sognare a occhi aperti, battezza il suo marchio con un nome irriverente, che sa di aperitivi, movida e notti brave, quelle in cui tutto può succedere. Perché è questa la sua visione della vita: il mondo è paese e c’è posto per tutto e tutti, minidress e maxi abiti, top e maniche oversize, nessuno escluso. Nel 2014 partecipa al talent show fashion Project Runway Italia dove, seppure lontano dal podio, fa parlare di sé tanto che il suo nome conquista il jet-set. Sarah Jessica Parker, una star che della moda ha fatto l’essenza del suo personaggio, sceglie un suo capo per salire sul palco del Jingle Ball 2016 al Madison Square Garden di New York. “Sarah Jessica Parker ama osare e mischiare cose che potrebbero non stare bene insieme e che invece funzionano”, ha dichiarato lo stilista durante un’intervista. “Tutto questo è anche nel DNA di Alcoolique”.

Come Carrie e come tantissime donne moderne, chi veste Alcoolique ha una personalità forte e sfrontata, rifugge dagli stereotipi, non ha paura di azzardare abbinamenti e di mostrare il proprio sex appeal giocando con pizzi e trasparenze. Il must della stagione? Abiti nude look con piccoli ricami di pizzo dall’effetto tattoo ricercato e sensuale. Il colore azzurro domina la palette cromatica, con punte di bianco e incursioni di blu, rosa, nero e marrone. Non mancano all’appello svolazzanti chemisier, pencil skirt, blazer con cut-out, giacche marinière, maxi kimono e pantaloni palazzo arricchiti di ruches. La collezione Primavera Estate 2017 è rivoluzionaria, surreale e liberatoria al tempo stesso, mischia uno spirito rock a un’anima romantica, segue le orme Seventies per scrivere una nuova epoca e reinterpretare il corpo femminile.

Un post condiviso da Alcoolique (@alcoolique_official) in data:

Related Stories