Rinascente celebra i mondiali di calcio con una speciale collezione
L'oroscopo, gli incontri, la magia dell'estate
New

Grande successo per Pitti Uomo 94

16 . 06 . 2018 di Redazione
Rinascente celebra i mondiali di calcio con una speciale collezione
L'oroscopo, gli incontri, la magia dell'estate
P:O:P: Pitti Optical Power

Si è appena chiusa la 94esima edizione di Pitti Uomo, la kermesse internazionale della moda uomo che ha dettato le tendenze della stagione Primavera Estate 2019. La cerimonia di inaugurazione, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, ha visto la prima uscita ufficiale del neoministro dei beni culturali e del turismo Alberto Bonisoli, che ha ribadito l’importanza della moda per la cultura italiana e per Firenze. Alla manifestazione internazionale, sono intervenuti 1.240 marchi, di cui 561 esteri (45% del totale), e oltre 20.000 buyers. Numeri importanti, che definiscono, ancora di più, la grandezza e la crescita di questa fiera internazionale.

Il tema di quest’edizione è stato P:O:P: Pitti Optical Power, festa visuale e virtuale a tutto colore, con infiniti giochi di righe presenti nel piazzale della Fortezza e dentro ogni stand. Un mondo colorato che ha puntato sui giovani, sulle start up e sulle industrie emergenti. Grande attenzione è stata posta sugli stili all’avanguardia e sulle firme del design cutting-edge, senza dimenticare l’eccellenza delle aziende del nuovo classico e i brand che rilanciano la modernità dello sportswear.

Ecco gli eventi che hanno animato quest’edizione.

Fanatic Feelings - Fashion Plays Football
Fanatic Feelings - Fashion Plays Football

Fondazione Pitti Immagine Discovery ha presentato una mostra multimediale, dedicata agli sportivi, che ha messo in luce l’attrazione che il mondo del calcio esercita sulla moda e sulla costruzione di un immaginario maschile. La mostra, curata da Markus Ebner, è stata allestita in una location davvero speciale: il complesso di Santa Maria Novella.

Roberto Cavalli
Roberto Cavalli, special guest di Pitti Uomo 94

Il gruppo Roberto Cavalli ha scelto Pitti Uomo 94 come piattaforma per il lancio worldwide del suo nuovo progetto di moda maschile, con un nuovo direttore creativo: Paul Surridge che disegnerà tutte le linee del gruppo.

Gucci Garden Opening
Gucci Garden Opening

Gucci ha celebrato l’apertura di due nuove sale della Galleria Gucci Garden, inaugurata a gennaio e curata da Maria Luisa Frisa. Per l’occasione nella boutique del Gucci Garden sono stati presentati nuovi prodotti in edizione unica con le illustrazioni di un artista che per la prima volta collabora con la maison.

Moncler - Hiroshi Fujiwara
Moncler Genius

La prima collezione del Moncler Genius project – presentato con successo a febbraio 2018 durante la fashion week milanese – è stata lanciata a Firenze il 13 giugno. Un evento di musica live, che alla presenza del musicista Hiroshi Fujiwara, ha celebrato il lancio della collezione ed è stato la colonna sonora di Pitti Uomo.

Scandinavian Manifesto
Scandinavian Manifesto

Pitti Immagine, in collaborazione con Revolver Copenhagen, ha presentato Scandinavian Manifesto: una selezione unica di 17 collezioni firmate da fashion designer emergenti e nomi più consolidati provenienti da Danimarca, Svezia e Norvegia. All’Arena Strozzi, un focus sui talenti del menswear dal Nord Europa immerso in un allestimento ad hoc, ma anche un progetto tra moda arte e design declinato con il gusto e le atmosfere nordiche.

I Go Out
I Go Out

Grande novità alla Fortezza da Basso: Pitti Uomo 94 ha lanciato I go out il nuovo progetto sull’outdoor style, alla Sala Della Ronda. La passione per gli spazi aperti e gli sport legati alla natura incontra il design e la ricerca stilistica più avanzata, tra aspirazione al well-being e un nuovo equilibrio tra uomo e natura. In esposizione collezioni esteticamente impeccabili da tutto il mondo, che coniugano stile e performance, funzionalità e ambizione progettuale, prodotti di qualità, durevolezza e design.

Un post condiviso da Rinascente (@rinascente) in data:

Related Stories