New

Rinascente ti invita a scoprire la magia di Mary Poppins

27 . 02 . 2018 di Redazione

La magia di Mary Poppins arriva a Milano: al Teatro Nazionale CheBanca! va in scena la storia della tata più famosa del mondo. WEC – World Entertainment Company presenta la prima produzione italiana assoluta  – in lingua italiana e con una grande orchestra dal vivo – del musical “Mary Poppins”. Lo spettacolo, prodotto originariamente da Disney Theatrical Productions e Cameron Mackintosh, è fatto di effetti, costumi sontuosi e coreografie coinvolgenti. E sarà l’occasione per emozionarsi ascoltando canzoni indimenticabili come “Supercalifragilistichespiralidoso”, “Cam caminì”, “Com’è bello passeggiar con Mary” e “Un poco di zucchero”.

Una versione teatrale che nasce dal riadattamento dei racconti di P.L. Travers e dal celeberrimo film di Walt Disney con Julie Andrews del 1964 che vinse ben 5 Oscar. A curare la produzione italiana, un team consolidato di creativi, fra i quali il regista Federico Bellone (“Newsies” della Disney, “Dirty Dancing” in l’Inghilterra, “A Qualcuno Piace Caldo”), il supervisore musicale Simone Manfredini (“The Lion King” e “Les Misérables” nel West End, “Newsies” della Disney) e la coreografa Gillian Bruce (“Newsies” della Disney, “Frankestein Jr.”“La Vedova Allegra” per il Teatro alla Scala).

A far rivivere la meravigliosa tata inglese sarà Giulia Fabbri. Una performer completa, capace di cantare, recitare e ballare, con uno stile vocale particolare. “Mary Poppins”, ci spiega “ha un aspetto molto umano, sente e ama tanto. Ma non è una persona comune: vive ad un altro livello rispetto agli altri personaggi. Non è una strega, non una fata: è unica e tira le fila di tutta la storia, per far capire quanto siano importanti i legami e l’affetto della famiglia”. Chi l’ha adorata“ritroverà le belle cose che c’erano nel film, ma la nostra versione dello spettacolo è davvero nuova”. Uno show imperdibile: “Tutti noi, il 99,9% della popolazione, siamo stati segnati dalla storia di Mary Poppins. Il musical permette di fare un salto all’indietro in quei posti belli verso cui traghettano il film e le canzoni. È meraviglioso, dal palcoscenico, sentire l’eccitazione del pubblico: la gente ama questa storia e le sue melodie: sono semplici, ma trasmettono un messaggio importantissimo. È una bella pausa dalla vita. Allestita con una macchina scenica enorme: forse la scenografia più complicata mai costruita per uno spettacolo in Italia”.

A vestire i panni di Bert, invece, sarà Davide Sammartano che – a sorpresa – è uno dei pochi che, prima di essere scelto per il ruolo, non aveva mai visto il film Disney. “Siamo abituati a pensarlo come un personaggio sempre sorridente, ma in questo spettacolo sarà presentato anche nei suoi momenti di commozione e umanità. Anche se completamente felice e risolto. La relazione con Mary, rispetto al film, è più evidente e caratterizzata”.

Rinascente è partner di questa straordinaria produzione, e ai titolari di Rinascente Card ha riservato un vantaggio esclusivo: uno sconto valido sull’acquisto online del biglietto, pari a 7 euro sul prezzo del biglietto nel 1° e 2° settore per gli spettacoli feriali (mercoledì/ giovedì/ domenica sera) e di 6 sul prezzo del biglietto nel 1° e 2° settore per gli spettacoli di venerdì sera, sabato pomeriggio, sabato sera e domenica pomeriggio (fino al 15 marzo).

Related Stories