Mini me, il regalo perfetto per la festa della mamma (e per la sua bambina)
Lacoste: in Rinascente la nuova collezione per l’85esimo anniversario
New

Smartphone Huawei: per foto (e non solo) che diventano capolavori

15 . 05 . 2018 di Redazione
Mini me, il regalo perfetto per la festa della mamma (e per la sua bambina)
Lacoste: in Rinascente la nuova collezione per l’85esimo anniversario

Smartphone capaci di realizzare vere e proprie opere d’arte: Huawei P20 Pro con tripla fotocamera Leica, potenziata dall’Intelligenza Artificiale, insieme a Huawei P20, sono due fiori all’occhiello creati e prodotti dal leader mondiale del settore delle telecomunicazioni.

Huawei P20 si è meritato la fama di essere uno degli smartphone Android più avanzati e completi: ha un grande display da 5,8 pollici con una risoluzione di 2244×1080 pixel. La sua fotocamera permette di scattare foto di ottima qualità. Con uno spessore minimo, di appena 7,7mm, per uno smartphone davvero eccezionale.

Huawei P20 Pro è il nuovissimo dispositivo presentato a fine marzo a Parigi, durante l’evento #SEEMOOORE: le tre ‘O’ stanno per le tre fotocamere di cui è provvisto. Realizzato in vetro e metallo e dotato del processore HiSilicon Kirin 970 octa core da 2,4 GHz, con la NPU dedicata all’intelligenza artificiale, è un vero top di gamma. Il sistema di tripla fotocamera è composto da una 40 megapixel ƒ/1.8 a colori, una monocromatica da 20 megapixel ƒ/1.6 e una fotocamera zoom 3x con stabilizzazione ottica. C’è anche il supporto per la doppia SIM. Il suo display da 6,1 pollici è FullHD+ AMOLED e ha una batteria molto capiente.

Per conoscere da vicino le potenzialità degli smartphone Huawei, per due settimane, in corso Vittorio Emanuele, si potrà ammirare la mostra ‘Un nuovo Rinascimento della fotografia’. Si tratta di un progetto realizzato in collaborazione con Unieuro: dieci opere icone della storia dell’arte sono state liberamente reinterpretate – per l’occasione – in chiave moderna, utilizzando proprio lo smartphone Huawei P20 Pro con tripla fotocamera Leica, potenziata dall’Intelligenza Artificiale.

Gli scatti si ispirano a capolavori come La Ragazza con l’orecchino di perla di Jan Vermeer, Scudo con testa di Medusa di Caravaggio, Ritratto di Frida Kahlo scattato da Nickolas Muray, La Dama con l’Ermellino e Uomo Vitruviano di Leonardo Da Vinci, dettaglio de Le Tre Età della Donna di Klimt, La Colazione dei Canottieri di Pierre-Auguste Renoir, Ragazza alla Finestra di Salvador Dalì, Mano con sfera riflettente di Mauritz Cornelis Escher, La colazione dei canottieri di Pierre-Auguste Renoir, e Il Bacio di Francesco HayezA renderli vividi e attuali, alcuni influencer che fanno da protagonisti: Andrea Fumagalli, Andy del gruppo musicale Bluvertigo, veste i panni dell’Uomo Vitruviano, Maggy Ghalo interpreta Frida Kahlo, Iconize ripropone l’opera di Escher, Elena Bonamico diventa La ragazza con l’orecchino di Perla.Ogni foto che esalta i chiari-scuri: una delle caratteristiche della tripla fotocamera è proprio quella di garantire lo scatto perfetto in ogni condizione di luce. In modo che davvero tutti possano diventare gli autori di veri capolavori.

Dall’8 al 14 maggio, Huawei P20 Pro e Huawei P20 sono stati protagonisti anche nello store Unieuro, al piano -1 di Rinascente in piazza Duomo a Milano, e nell’area personalizzata in stile Huawei al Bar della Rinascente: attraverso interessanti demo, sono state illustrate le loro funzionalità. Per una settimana, inoltre, Huawei è stato al centro delle otto vetrine del department store che si affacciano su Piazza Duomo.

Related Stories