Vajiko Chachkhiani approda in Rinascente
Al via la Milano Design Week: gli appuntamenti da non perdere
New

Design Week: gli appuntamenti in Rinascente

11 . 04 . 2018 di Redazione
Vajiko Chachkhiani approda in Rinascente
Al via la Milano Design Week: gli appuntamenti da non perdere

Non c’è occasione migliore del Salone Internazionale del Mobile e di Miart per permettere a Rinascente di esprimere la sua vocazione di contenitore e diffusore di creatività. Da sempre scelta dai brand migliori per il lancio delle collezioni e da designer e artisti per la presentazione di installazioni, allestimenti e progetti innovativi, Rinascente detta le tendenze e promuove i nuovi stili.

 

 

Vajiko Chachkhiani

Dal 17 al 22 aprile, per tutta la settimana, nel department store va in scena il design, fra installazioni, eventi, anteprime e lanci. Rinascente diventa una sorta di museo che accoglie e ospita le opere di artisti internazionali: questa volta tocca a Vajiko Chachkhiani, selezionato per rappresentare la Georgia alla Biennale di Venezia 2017. Per Rinascente ha creato due progetti: l’installazione Under the Midday Sun – che trasformerà le 8 vetrine su Piazza Duomo – e il film Cotton Candy – il master da 2 minuti verrà proiettato sul muro di annex in via Santa Radegonda, mentre l’edizione completa da 30 sarà trasmessa in una sala cinematografica il giorno dell’inaugurazione della Design Week. Oltre agli artisti affermati, Rinascente promuove anche i protagonisti di domani, e rinnova la partnership con Salone Satellite/Federlegno Arredo Eventi, perché  i candidati promossi dal Salone Satellite 2018, tra i 650 partecipanti, possano esporre e vendere i loro prodotti al Design Supermarket. Il tema di quest’anno è “Africa / America Latina: Rising Design – Design Emergente”, per puntare l’attenzione sul Sud del Mondo: Africa e America Latina, due vastissimi bacini di creatività e design. Per rendere il flagshipstore un punto di riferimento per tutti gli appassionati di design.

Fra i progetti da non perdere, al Design Supermarket, la #Manucrotti New Collection 2018 di Emanuela Crotti, che ha spaziato dal figurativo al minimalismo zen e che da alcuni anni realizza interamente a mano pezzi unici. Tavolini, sgabelli, lampade, vassoi e tovagliette, stampati a laser e resinati a mano, con disegni originali e diversi per ognuno, diventano complementi esclusivi, per diventare protagonisti in ogni ambiente. Anna Sutor ha firmato, in esclusiva per Rinascente, la serie Milano: tavolini e paravento, complementi d’arredo che reinterpretano gli anni ’50 con suggestive visioni tra architettura e sogno. Paesaggi urbani fantastici, cristallini, monumenti antichi e moderni, che ricreano l’atmosfera unica delle città italiane. Ci saranno anche gli oggetti di Jonathan Adler, il ceramista più famoso negli Stati Uniti: lampade, teiere, tazze, vasi – spesso irriverenti e qualche volta surreali, sono l’apoteosi del lusso e della creatività. Nascono per una casa stylish, colorata e all’insegna di in uno chic anticonvenzionale. Lala Curio sceglie la Design Week di Rinascente per lanciare la sua nuova collezione, poeticamente ispirata ai paesaggi orientali. Nella varietà delle sue proposte, carta da parati in seta con decori tridimensionali, scatole fatte a mano da maestri artigiani esperti nella tecnica del cloisonné, cuscini realizzati con le cinture di antichi kimono.

 

Da non perdere gli orologi a palette di Solari che hanno segnato la storia del design industriale dagli Anni 60 in poi, e che tornano in produzione come simboli del “saper fare” italiano. Anche Tato presenta una selezione dei suoi prodotti che si ispirano ai magnifici anni ’50. Fondato da Filippo Cristina, Tato è noto a livello internazionale per la sua poetica classica e contemporanea, che caratterizza collezioni di lampade senza tempo, colte e sofisticate. Nello spazio Seletti, con un allestimento ad hoc disegnato da Studio Job viene lanciata, in esclusiva per il mercato italiano, Cat, la lampada, presentata nelle tre versioni bianco, nero e bianco e nero, che rappresenta in scala 1:1 il gatto del designer Job Smeets. Durante la Design Week la versione Gold di Mouse Lamp verrà venduta in esclusiva in Rinascente. Fino al 30 aprile, per celebrare i 20 anni della sua attività Marni arriva in Rinascente con un pop up store allegro, dove ogni dettaglio è studiato su misura e racconta la storia ricca di fascino dei mercati cittadini. Stampe giocose e colori brillanti in cui scoprire una serie di prodotti in edizione limitata dedicati al tempo libero e al design.

Related Stories