Inspiration

I segreti di bellezza di Victoria Beckham

10 . 06 . 2018 di Redazione

Il taglio scalato dei capelli, gli smokey eyes sempre perfetti, la pelle leggermente ambrata, il fisico filiforme: dettagli di una donna sempre attenta allo stile, all’ordine, al fascino. Victoria Beckham, Posh Spice, moglie di David, è oggi una fashion icon, stilista e trendsetter di fama internazionale. A fornire consigli di bellezza è lei stessa sul suo profilo Instagram, pronta a condividere con i seguaci i segreti per essere così bella, eterea, fascinosa. Si parte da una crema illuminante, Morning Aura, che la stessa Beckham firma in collaborazione con Estée Lauder: un modo per poter ridare luce agli zigomi prima di accattivare lo sguardo con il mascara, talmente carico da sembrare che le ciglia siano finte. È la volta, poi, del pennello Skin Perfectin Powder, che minimizza le imperfezioni e attenua l’effetto lucido della pelle. Sulla labbra, infine, un gloss Aura nella tonalità del miele effetto nude. Per un effetto luminoso e omogeneo.

Ma sono molti altri gli accorgimenti che Madame Beckham racconta attraverso i tutorial che carica sul suo seguitissimo profilo Instagram (oltre 20 milioni di followers). Come la terra che stende delicatamente sul volto in modo che la tonalità diventi ambrata, come se fosse stata appena baciata dal sole. O la maschera argentata per l’infusione di umidità che lenisce la cute, elimina le impurità e prepara la faccia a una serie di prodotti raffinati per essere sempre più glam e perfetta. La parola magica sembra essere, infatti, contouring: una miscela stesa con un apposito pennello e destinata a un colorito, sì, luminoso, ma anche abbronzato al punto giusto, un sapiente mix fra il chiaro e lo scuro. Una pelle liscia e morbida perfettamente incorniciata da un taglio di capelli semplice, spesso raccolto in una coda bassa per far risaltare gli zigomi e l’ovale del volto. Capelli che lei coccola con gli shampoo di Latisse, dall’odore fresco e vellutato. A colpire è, soprattutto, la sincerità con cui Victoria confida ai seguaci di aver avuto, da ragazza, una cute rovinata. Ad aiutarla una cura maggiore per il suo aspetto, una passione smodata per il mondo beauty e, appunto, una linea di make-up tutta sua firmata in collaborazione con Estée Lauder.

Attenzione, però, a non disdegnare i prodotti più basici: è la stessa Beckham, infatti, a rivelare che le migliori salviettine struccanti siano quelle di Bioderma, pratiche e per niente costose; che i detergenti, meglio se di Sarah Chapman e Dr. Lancer, devono essere cambiati con una certa frequenza; che conviene che lo smalto alle unghie sia sempre nude perché si adatta a qualunque occasione e che il kajal, meglio se di Black Saffron, è un ottimo rimedio per uno sguardo intenso, penetrante, indimenticabile.

Related Stories