Inspiration

I colori che indosseremo questo inverno

02 . 09 . 2017 di Redazione

Quando sfilano in passerella le nuove collezioni delle griffe più famose, una delle prime cose che viene voglia di scoprire è quali saranno i colori vincenti della prossima stagione. Ovvero quali nuance diventeranno protagoniste del nostro guardarobaL’Autunno Inverno 2017-18 si è distinto per un uso audace e mai timido del colore. A predominare, infatti, sono tinte brillanti e vivaci, fatte apposta per farsi notare. A partire dal rosso acceso, re indiscusso della stagione fredda. Dal workwear all’abito da sera, passando persino per la tuta rétro come proposto da Marc Jacobs, il vermiglio più intenso ha trovato un posto di rilievo in quasi tutte le collezioni, aggiudicandosi il podio più alto di questo arcobaleno fashion. Seguito a ruota da altre sfumature accese come il giallo, soprattutto nella variante simile allo zafferano vista da Alberta Ferretti, e l’arancio, trionfante in pedana per Sportmax.

Parlando di blu, invece, la scelta è più ardua. Tonalità misteriose screziate di verde simile al pavone come quelle della tuta di Chloé, gradazioni intense come il lapislazzulo dei soprabiti Marni, celesti chiari come quelli del completo di Ermanno Scervino fino ad arrivare alla notte scura di Versace si sono alternati dimostrando che ogni nuance di blu è concessa per cavalcare il trend.

Forse sulla scia del celebre Millennial Pink che sta spopolando tra le socialite 2.0, o forse per il suo legame con il femminismo che ultimamente sta facendo molto parlare di sé, anche il rosa torna a vivere una seconda giovinezza, sia nelle tinte più accese, come quelle di 3.1 Phillip Lim, che in quelle più delicate, come avvistato sulla passerella di Rochas.

Dopo l’esplosione del Greenery dei mesi scorsi, il verde cambia faccia diventando più vitaminico, quasi fluo, scegliendo tonalità che si avvicinano al lime. Un esempio perfetto arriva dalla passerella di Emilio Pucci, per abiti fluidi e glossy, assolutamente eye-catching. 

Virando su colori più neutri, infine, oltre al beige che ha contraddistinto la collezione eco-friendly di Moschino, il nero la fa ancora da padrone, come dimostra soprattutto la sfilata quasi monocromatica firmata Alexander Wang.

 

Related Stories