Lords of the Green
Una casa Ultra Violet
Inspiration

Maschile con femminilità

08 . 04 . 2018 di Redazione
Lords of the Green
Una casa Ultra Violet

Indossare abiti che prendono ispirazione da capi maschili alle donne piace. È sexy, intrigante, powerful. Ma anche pratico e funzionale, fattore da non sottovalutare. Le passerelle sono sempre generose nel dare suggerimenti in tema e anche la Primavera Estate 2018 non fa eccezione. Tra le collezioni di stagione spiccano infatti proposte di completi androgini e blazer che diventano abiti, tutti con dettagli che li rendono più femminili e mai banali.

Per dare un tono alle consuete stampe maschili come checks, motivi a Principe di Galles o a pied-de-poule, designers come Dries Van Noten, Erdem Alexander McQueen puntano su stilemi originali come doppiature in organza trasparenze, tagli inediti e composizioni patchwork che mettono al bando la tradizione, dando un twist tutto nuovo al classico completo giacca e pantalone.

Dolce & Gabbana e 3.1 Phillip Lim fanno lo stesso ma stavolta prendono spunto dal gessato. Lo portano all’estremo con nuance alternative e silhouette da dandy oppure lo trasformano in abiti stretti in vita da una cintura, lunghi gilet e pantaloni ampi.

Oppure è il colore a cambiare i connotati anche del più minimal dei completi. Ports 1961 lo vira in un verde bottiglia all’insegna del total look con tanto di camicia coordinata, Zadig & Voltaire lo propone in sfumatura burro abbinato a una T-shirt, Marc Jacobs sceglie tinta segnaletica e proporzioni oversize, mentre per Ermanno Scervino sono i pastelli a vincere su tutti con delicatissimi, pallidi rosa e celesti.

Chi invece punta a cambiare le forme sono maison come Chloé, Céline e Alexander Wang. In questo caso le giacche si accorciano, sfoggiano lunghi lembi da annodare, si fanno sinuose e fluide o scoprono insolite zip dorate a sottolinearne i profili sartoriali. E, a sorpresa, non sempre servono i pantaloni per essere pronte per uscire.

Related Stories