Cowboy Boots: torna la western-mania
Chiara Ferragni Style File
Inspiration

Kylie Jenner Style File

03 . 02 . 2018 di Redazione
Cowboy Boots: torna la western-mania
Chiara Ferragni Style File

La più piccola della famiglia è cresciuta. Classe 1997, carattere forte come la sorella maggiore Kim, la giovane Kylie Jenner è oggi un’influencer di fama mondiale da oltre cento milioni di followers (poco meno della sorella Kim) e un’imprenditrice di successo. La sua linea di make-up Kylie Cosmetics è famosa in tutto il mondo ed è desiderata da donne di tutte le età. Merito forse delle labbra pazzesche che promette?

La giovane Kylie non è nuova al mondo dello star system, infatti, nonostante sia poco più che ventenne è apparsa per le prima volta nello show reality TV Keeping Up with the Kardashians all’età di nove anni e da quel giorno è sempre stata sotto i riflettori. Nel 2011 ha sfilato alla NYFW e ha firmato due colori per il noto brand di smalti OPI: il Wear Something Spar-Kylie e il Rainbow in the S-Kylie. Un ottimo esordio nel mondo beauty. Nel 2012 è apparsa insieme alla sorella Kendall Jenner, modella professionista, sulla cover di Teen Vogue. Tra il 2015 e il 2016 il suo patrimonio di 18 milioni di dollari l’ha resa la star di reality tv più pagata: seconda solo alla sorella maggiore Kim.

Come la maggiore dei Kardashians, Kylie ha uno stile personale e sexy, fatto di abiti in figura e abbinamenti molto audaci. Non è raro vederla indossare tubini fascianti e tacchi vertiginosi mixati a jeans a vita alta e crop top incrociati perfetti per accentuare le curve mozzafiato.

Indimenticabile e sofisticato l’outifit Versace indossato all’ultimo Met Gala: sexy ma con classe. Silver sparkling con cut-out sui fianchi il Balmain del Metball precedente. Tra i look che hanno lasciato il segno per eleganza, provocazione e… trasparenza, impossibile non citare il servizio apparso su V Magazine nel numero di Agosto 2017. Audace proprio come questa giovane donna!

Un post condiviso da Kylie (@kyliejenner) in data:

Related Stories