Cosa mettere in valigia per un weekend fuori città
Come vestirsi al party di Natale, il dress code da feste
Inspiration

Come vestirsi a un matrimonio di sera o di giorno

09 . 11 . 2019 di Redazione
Cosa mettere in valigia per un weekend fuori città
Come vestirsi al party di Natale, il dress code da feste

Esiste una regola su tutte per essere sicuri di non sbagliare l’outfit da nozze: leggere molto bene l’invito. Qui sono sempre indicate con precisione l’ora della cerimonia e la location: entrambe le informazioni saranno preziose per creare il look, fin nei minimi dettagli. Vestirsi bene a un matrimonio significa combinare alla perfezione il modello, che sia lungo o corto, il colore, per cui è meglio virare verso i toni polverosi invece che su quelli decisi, e l’abbinamento degli accessori, dalla clutch ai gioielli. I matrimoni, in base all’ora di celebrazione, richiedono infatti abiti differenti, che giocano soprattutto sulle lunghezze. Per un matinée è preferibile un vestito al ginocchio, per il pomeriggio un abito lungo, mentre la sera apre le porte a opzioni più disinvolte.

 

Come vestirsi a un matrimonio di mattina: l’outfit corto

Per un matrimonio che si svolge di mattina o all’ora di pranzo, rivolgi le attenzioni verso un abito a sacchetto. Nel caso in cui la scelta cada su un modello smanicato conviene prevedere o un coprispalle o, tra gli accessori, un foulard ampio che ti permetta di coprire le braccia. L’accorgimento è utile soprattutto se la cerimonia sarà celebrata in chiesa. Per quanto riguarda i colori, l’ideale sarebbe rimanere all’interno di una palette cromatica pastello: rosa, turchese, malva o sabbia.

Come vestirsi a un matrimonio di pomeriggio: l’outfit lungo

Che sia estate o primavera, autunno o inverno, le nozze celebrate al pomeriggio aprono le porte del guardaroba a look più leggeri e morbidi. Dall’abito più rigido nel taglio si passa ai vestiti lunghi e fluidi. Per i tessuti è il via libera ufficiale a crêpe, chiffon, seta o velluti, mentre dai colori tenui si salta alle fantasie floreali, soprattutto nei mesi più caldi.

Come vestirsi a un matrimonio di sera: via libera ai colori decisi

Se il matrimonio di giorno e quello di pomeriggio hanno regole più ferree nella scelta dei modelli e delle lunghezze, il matrimonio di sera gioca una partita più fresca e spensierata con abiti corti, da cocktail o lunghi. In tutti i casi le nuance più tenui si possono sostituire con colori più decisi e carichi.

Come vestirsi a un matrimonio: gli accessori

Un abito monocromo molto spesso è la scelta più semplice per un outfit da matrimonio. Se da un lato appare come l’opzione più semplice, dall’altra puoi gestirlo come fosse una tela da impreziosire con i giusti accessori. Sono tre, soprattutto, quelli su cui concentrare le attenzioni: la borsa, i gioielli e gli accessori per capelli. Lavora sempre sulla combinazione dei contrasti, che siano di colore, di materiale o di forma.

Related Stories