Editor’s Picks

Rock Style per bambini

17 . 02 . 2018 di Redazione

Un genere musicale, un’attitudine, uno stile di vita: il rock è questo e molto altro. Non c’è un’età esatta in cui si può iniziare ad apprezzarlo: si può partire dalla vecchia fattoria per approdare ai Nirvana, passando per i Kinks e i Beach Boys; oppure ballare con Elvis e sognare coi Rolling Stones. Non c’è una strada prestabilita per approcciare una melodia, così come non c’è un’unica divisa da rocker.

I graffiti sulle T-shirt di Little Marc Jacobs rappresentano band animali che inforcano microfono e batteria oppure chitarre elettriche che tengono sveglia la città. Stampe animali ‘rock’ anche per Absorba e per Marcelo Burlon.

Se occhiali da sole, cappello, radio e bombolette spray sono i simboli che usa Esprit per evocare la forza di un genere che diventa filosofia, l’azienda gardesana Gallo rappresenta skateboard e caschetto per dipingere la faccia più sportiva del rock. É immancabile il chiodo nel guardaroba della piccola celebrità, che il brand Simonetta riedita in un’introvabile versione pastello, così come il mitico bomber, meno paninaro e più metropolitano per Stone Island, colorato e camaleontico secondo Kenzo. Tute e pigiami diventano outfit da palcoscenico per Fendi, mentre N°21 pensa alle felpe con zip e cappuccio per sfuggire alla folla di fan sfegatati.

Dettagli cangianti, fantasie leopardate e tag: tutto fa rock, se abbinato al jeans. Scuro, nero, strappato o delavé, è il perfetto compagno di outfit per ogni occasione. Levi’s, che sul denim ha costruito un impero, lo sa bene ed è per questo che anche per la Primavera Estate 2018 non mancano pantaloni di tutti i tagli e per tutte le taglie, giubbotti e minidress. Originale l’idea firmata Il Gufo di usare il blue jeans anche per arricchire t-shirt basiche. Non mancano all’appello però anche top a quadri e jumpsuit in formato tascabile, la maglietta serafino (alzi la mano chi non ne ha posseduta almeno una negli Anni 90) e k-way.

Se di eccessi si può parlare, trattasi solo di qualità: dei materiali, delle rifiniture e dei dettagli. Sono rock i completi e le giacche Mimisol e le unghie rosse ricamate sui colletti Vivetta, così come sono rock i papillon glitterati e i sandali metallizzati di Tartine et Chocolat. Colori fluo, strass e aspetto grunge sono la cifra stilistica delle calzature Premiata Will Be, mentre Pretty Ballerinas si diverte a osare con stampe di ananas e righe zebrate. Nemmeno i calzini sono esclusi dai balli: tempestati di strass da vera diva e con Harley Davidson per le future rockstar. Story Loris chiude il concerto, eseguendo una ninna nanna con trio di Fender. Domani sarà tutta un’altra musica…

Related Stories