Editor’s Picks

Summer Time: gli orologi della Primavera Estate 2017

15 . 05 . 2017 di Redazione

Negli ultimi anni ci è piaciuto molto ‘vestire’ il nostro polso con orologi super pop, dai colori fluo, gommosi e dai materiali high-tech. Quest’estate invece assistiamo a una sorta di inversione di rotta. L’orologio acquista un tono più serioso, nonostante la stagione estiva sia sempre propensa verso l’aggiunta di un tocco di colore. Il quadrante consolida il primato della forma rotonda, con qualche lieve digressione, la cassa passa da dimensioni intorno ai 40 mm a misure micro che partono dai 24 mm e lo spessore tende verso gli ultra piatti.

Leggerezza dunque, ma anche innovazione grazie all’utilizzo del legno come variante eco al metallo e alla pelle. L’elemento che tuttavia mette tutti d’accordo è senza dubbio il ritorno all’orologio vintage, dal sapore retrò che guarda agli anni ’70 e ’80.

Wewood

Ecco dunque gli orologi Cluse full black o con quadrante effetto marmo che restano sempre fedeli al tondo. Daniel Wellington si tiene sul classico e rivisita solo il cinturino in tessuto a strisce, mentre Larsson & Jennings esplora con più decisione il mood vintage, puntando tutto sulla forma quadrata e dorata del quadrante, alternato a un modello più rassicurante con cassa tonda e cinturino dal tono ‘polveroso’. Il vero segnale di ‘once upon a time’ arriva però dal brand Nixon con l’orologio Time Teller, in versione small o medium. Un braccialato in metallo dorato con fondello sui toni del marrone che ricorda i modelli anni 70. Infine ecco il tocco eco con le collezioni Wewood. Il Criss, di 31 millimetri, è senza dubbio la proposta più di tendenza della stagione, in grado di coniugare estetica, fruibilità e funzionalità.

Proposte esclusive in vendita presso il department store la Rinascente.

Related Stories