Editor’s Picks

I profumi dell'Autunno

05 . 10 . 2017 di Redazione

L’estate è ormai un ricordo, così come l’abbronzatura e i parei da spiaggia. È tempo di trench, ombrelli per proteggersi dalla pioggia e nuove fragranze al passo con la stagione e che ci facciano sentire glam anche dietro la scrivania di un ufficio.

Esattamente come il Girl of Now di Elie Saab, irresistibile quanto la personalità della donna che lo indossa. Nato dall’unione fra un bouquet floreale e l’inconfondibile firma del patchouli e del mandarino, Girl of Now è in grado di creare una scia dai toni delicati e intensi.

 

L’aroma di pistacchio appena tostato, l’essenza di mandorla amara e l’assoluta di fiore d’arancio garantiscono, poi, uno spirito fresco e leggero. Twilly de Hermès è invece la fragranza vivace e irriverente creata da Christine Nagel. Tre le materie prime, zenzero, tuberosa e sandalo, qui reinterpretate con una grinta impetuosa e una passionalità da scoprire.

L’estratto di gelsomino e Rangoon Creeper, un fiore che sbocciando cambia colore sfumando dal bianco al rosso, sono, invece, alla base del nuovo Gucci Bloom, un profumo rigoglioso e affascinante.

Se Gucci punta sulla natura, Kenzo riscopre la sensualità con Kenzo World, la nuova fragranza firmata da Carol Lim e Humberto Leon. Un incontro inedito fra peonia, gelsomino e cristalli di ambroxan. Un bouquet sorprendente pensato per una donna forte.

Scandal di Jean Paul Gaultier non è da meno, con quell’aria ispirata dal peccaminoso spirito di Pigalle, tanto cara allo stilista francese. Protagoniste assolute sono la gardenia, il patchouli e il miele, ideale per una consumatrice che cerca la dolcezza.

Sulla stessa scia anche la nuova fragranza firmata Tiffany&Co., che punta sul mandarino, il muschio e un cuore di Iris. Un’esplosione di toni che si sposano alla perfezione con l’eleganza di un brand senza tempo.

Perché l’autunno, con i suoi colori e le sue sfumature, è la stagione ideale per osare e riscoprire i profumi della tradizione.

Un post condiviso da ELIE SAAB (@eliesaabworld) in data:

Related Stories