Scelto da Vogue: regali di Natale Beauty
Un Natale di design
Editor’s Picks

L’home décor natalizio secondo Vogue

02 . 12 . 2017 di Redazione
Scelto da Vogue: regali di Natale Beauty
Un Natale di design
Kaemingk

Arredare la casa per Natale non è mai stato così semplice grazie ai consigli di Vogue. La rivista più venerata dagli appassionati di moda di tutto il mondo ha selezionato per voi alcuni dei must-have natalizi per trasformare l’ambiente quotidiano in una favola dal gusto glam-chic.

Il Natale quest’anno sarà ancora più bianco, specialmente a tavola, dove il servizio piatti (di luminosa ceramica, Richard Ginori) si abbina in un gioco ton sur ton con la raffinata tovaglia Bertozzi. I bicchieri dovranno sembrare eleganti cristalli di neve adagiati sul piano bianco, e la scelta è semplice: basta puntare sui calici Villeroy & Boch. A completare il decoro piccoli alberi Shishi e Kaemingk creano un movimento sofisticato sulla tavola, stilizzando i profili di un bosco d’inverno.

Non solo la tavola, anche gli ambienti di casa sono lo scenario perfetto dove dare libera espressione allo spirito natalizio. Vogue sceglie suggestioni fiabesche con le bambole e le loro casette de La fabbrica del verde e anatre stile retrò Riverdale da posizionare tra mobili e vasi. Le stanze si trasformano così in una foresta dove ogni incanto può succedere, e dove è sempre momento di festeggiare. La tavola del salotto è perfetta da lasciare sempre “imbandita”. Se l’arrosto però non è adatto a un’esposizione prolungata, lo sono le torte da decoro Kaemingk, da proteggere sotto cupole di vetro Riverdale, e da abbinare a bottiglie prese in prestito dalla tavola del Bian Coniglio, Unitable. La mise en place preferita ha sempre un gusto classico ed elegante come i piatti di Rinascente Home Collection accostati a dettagli luminosi e raffinati come le posate Bitossi e i bicchieri LSA.

Tra le fiabe di Natale, Vogue ama lo schiaccianoci: la casa diventa subito un palcoscenico incantanto con addobbi in legno Kaemingk tra alberelli, carillon e, ovviamente, gli schiaccianoci (che prendono vita di notte!). Dettagli da portare anche in tavola, come le renne di bronzo de La fabbrica del verde, da accostare ai piatti Eligo con disegni dorati.

Related Stories