Editor’s Picks

Creativo e chic: l'ufficio perfetto

13 . 11 . 2017 di Redazione
Sedia - Ercol, Lampada - Supernovo, Agende lettere - Alphabooks, Agenda - Pineider, Quadro - Lumas, Vuota tasche - Doiy, Penna - Lo Pas

Per lavoro trascorriamo sempre tanto tempo alla scrivania. Vale dunque la pena concederle la giusta attenzione, decorandola secondo gli ultimi trend ma puntando sempre alla comodità, così da trasformarla in un luogo confortevole e stimolante. Bastano pochi oggetti, classiche rivisitazioni di utensili indispensabili: la tendenza è l’arredo minimal, con colori e materiali naturali, perfetti per lasciar fluire i pensieri e mimetizzarsi tra carte, appunti, tablet e tastiere.

La seduta diventa di legno, come quella di Ercol, dal design Anni 60 elegante e impeccabile per il luogo di lavoro, ma allo stesso tempo ironico, con quel lieve rimando ai tempi della scuola, perché anche in ufficio non si finisce mai di imparare. Sul tavolo le geometrie Anni 50 della lampada Supernovo danno movimento e rendono iconico un oggetto semplice quanto indispensabile. Dei raffinati contenitori sono la chiave indispensabile per l’ordine, e il vuota tasche Doiy è l’alleato ideale per dare un confine a tutto ciò che potrebbe ritrovarsi ‘pericolosamente’ sparso sul desk. Carta e penna sopravvivono all’era del digitale e prendono le forme dell’alfabeto come le agende Alphabooks o le intramontabili Pineider, classiche ed eleganti, dove appuntare con le coloratissime penne Lo Pas nuove idee e ricordi. Ricordi che riaffiorano in quei momenti di svago, durante i quali la mente vola anche davanti a un computer, ancora meglio se può soffermarsi sul dettaglio di un quadro come quelli di Lumas, da osservare con tanto di lente di ingrandimento A.G. Spalding & bros.

Vaso - Bold Design, Portapenne - The New Old Life, Penne - Parafernalia, Fermacarte - Bold Design, Piano d'appoggio - Bold Design, Caricatore wireless - Woodie, Sedia - Republic of Fritz Hansen

Per sentirsi immersi nella natura anche durante le ore di lavoro, non possono mancare arredi wood come i portapenne The New Old Life, dove appoggiare le coloratissime penne Parafernalia, ma anche i fiori di campo raccolti la domenica. Il legno si impossessa anche della tecnologia nel caricatore Woodie, prezioso alleato da non dimenticare mai. A dare un tocco di novità alla solita scrivania basta aggiungere leggeri volumi, come un piano d’appoggio dalle sfumature verdi e il fermacarte in legno e marmo Bold Design: ogni cosa vi sembrerà subito in ordine e al proprio posto (soprattutto se poi la nascondete nel pratico vaso della stessa serie Bold Design). Perfettamente in pendant la sedia Republic of Fritz Hansen, Nordic style.

Related Stories