I migliori cosmetici coreani per la beauty routine
Il meglio dal red carpet della Festa del Cinema di Roma 2019
Editor’s Picks

Bourgeois: ispirazione rétro per look senza tempo

23 . 10 . 2019 di Redazione
I migliori cosmetici coreani per la beauty routine
Il meglio dal red carpet della Festa del Cinema di Roma 2019

L’ispirazione francese detta il ritmo delle tendenze moda Autunno Inverno 2019 2020. Gli abbinamenti giocano su pochi capi, sapientemente accostati, per regalare un’aura borghese e rétro a completi dal design contemporaneo. Tagli semplici e tessuti ricercati creano un mix unico che ricorda un set cinematografico da Nouvelle Vague.

Un elegante uomo d’affari

L’eleganza si fa semplice e poco impegnativa grazie al completo di Eleventy. Gessato e doppiopetto, è perfetto con la camicia di Barba bianco candido e con le scarpe stringate di Fratelli Rossetti. Tocco finale: la cintura di Hugo Boss.

Ispirazione Montmartre

Metti un basco di Anthony Peto, abbinalo a un dolcevita bianco di Barena – che stacchi dalle nuance grigie -, e scegli una giacca a scacchi (sempre di Barena): ecco un look da artista di Montmartre, completato dai pantaloni Boglioli e dalle scarpe Officine Creative.

Come la Nouvelle Vague

È pieno di nostalgia il look che abbina ton sur ton gli stivaletti avorio firmati Rejina Pyo con la gonna di seta Greta Boldini. A completare l’outfit, come fosse una lunga blusa, è un blazer con rever abbondanti e doppia stampa check di MM6. Come accessori, il basco Altalen e la borsa tubolare di Staud con custodia porta occhiali.

Una mademoiselle in tailleur

Anche il tailleur può avere una declinazione rétro. L’aura vintage in chiave contemporanea è creata dal mini blazer Baum und Pferdgarten abbinato alla gonna con balza sull’orlo e dalla deliziosa camicia con ruches di N°21. I tocchi finali: i guanti scamosciati di Mario Portolano, la borsa cocco Nico Giani e le scarpe Rejina Pyo.

Il completo rétro

La gonna longuette e la maglia con scollo tagliato A.W.A.K.E. Mode, insieme, restituiscono l’idea di un vestito intero aderente. L’abbinamento è con lo stivaletto The Row e la borsa piumata Gatti.

Il doppio look per una serata da speakeasy

L’outfit di coppia in bianco e nero unisce suggestioni che sembrano appartenere a mondi paralleli. Per lei c’è il cappello a falda larga Altalen e l’abito panna Materiel Tbilisi che guarda ai modelli Anni 40. L’outfit per lui, invece, è costituito dal cappotto Rochas – usato come una classica giacca -, dal pantalone scuro by Paul Smith e dalla camicia bianca M1992.

Related Stories