Editor’s Picks

5 spa per rilassarsi prima di tornare al lavoro

04 . 09 . 2017 di Redazione

Settembre è il mese del rientro, il mese che ancora più di gennaio dà inizio a un nuovo ciclo, e in qualche modo a un nuovo anno lavorativo. Proprio per questo è importante andare incontro alla serratissima lista di impegni quotidiani con rinnovata serenità ed energia, affrontando il passaggio ferie-ufficio con il massimo dell’equilibro. Non avete fatto delle vacanze abbastanza rilassanti, ma avete girato il mondo senza sosta? Nessun problema, basta un weekend – o anche poche ore – in una spa per ricaricare le batterie.

QC Terme Bormio

La montagna è il luogo perfetto dove rilassarsi lontani dal caos, ancora meglio se a Bormio, nel centro termale Bagni Nuovi di QC Terme. La struttura propone quattro diversi percorsi termali, ma il più adatto per un effetto rigenerante è quello dei Giardini di Venere, a cui si può abbinare il rituale corpo Alpine Mind Rebalance. Questo massaggio esfolia la pelle in sinergia con il calore riequilibrante delle pietre e una miscela di sale, pietre himalayane ed essenze alpine. Le antiche tecniche di massaggio di tradizione alpina utilizzate garantiscono un’azione decontratturante e purificante, per un rilassamento profondo e duraturo.

Mandarin Oriental - Milano

La Spa di Mandarin Oriental, Milan è una vera oasi di benessere nascosta nel cuore della caotica Milano. Perfetta anche per chi è già rientrato in città e vuole concedersi una pausa di relax, si trova all’interno dello splendido hotel in via Andegari 9 e propone trattamenti adatti a ogni esigenza. Una delle più amate terapiste della spa, Peiqin Zhao, è a disposizione per una consulenza privata, volta a realizzare un trattamento totalmente personalizzato, un Time Ritual che vi rimetterà in armonia, dentro e fuori.

Fonteverde - Toscana

Spostandoci nel centro Italia, il resort di Fonteverde si trova nel cuore della campagna Toscana, in Val d’Orcia, in una splendida area dove la natura è la protagonista assoluta. Le terme e la spa sono situate sia all’interno che all’esterno della struttura. Il Percorso Etrusco è un caldo viaggio tra sauna, bagno turco e la grotta che accompagnano verso una remise en forme perfetta sia per il corpo che per la mente.

Aman Venice

Venezia è una delle destinazioni più quotate ed è amatissima in tutto il mondo. Per coniugare arte e benessere, la soluzione migliore è di sicuro Aman Venice, uno splendido hotel situato in un palazzo cinquecentesco, che ospita al terzo piano una spa dall’allure orientale. Da provare il trattamento Tempio della Salute Lissaggio, dall’azione detox esfoliante e linfodrenante, per ritrovare una completa sensazione di benessere nell’arco di 90 minuti.

Vair Spa - Borgo Egnazia - Puglia

Per sentirsi ancora in vacanza, anche a pochi giorni dal rientro in città, l’ideale è sostare in una località di mare, circondati dalla natura della Valle d’Itria. È qui che sorge Borgo Egnazia, una corte che richiama l’architettura dei tipici paesi pugliesi, dove poter alloggiare in splendide ville e godere dei trattamenti della Vair Spa, che in dialetto locale significa “vera spa”: un vero tempio di benessere. Tutte le esperienze di Vair hanno nomi dialettali e ricordano l’euforia e l’energia della terra da cui provengono. I trattamenti hanno un approccio emozionale, e aiutano a ricongiungere l’ospite con il proprio equilibrio più profondo, come il lungo massaggio Nagghir. Ma non mancano proposte fitness, tra cui anche lezioni di pizzica, tenute ovviamente da un maestro local.

Related Stories