Un weekend a Capri: consigli esclusivi di un'esperta
Vacanze: le destinazioni più divertenti dell'estate 2019
City Guide

Vacanze da sogno: le mete da non perdere nel 2019

05 . 06 . 2019 di Redazione
Un weekend a Capri: consigli esclusivi di un'esperta
Vacanze: le destinazioni più divertenti dell'estate 2019

Il colore di quest’estate è il verde. L’ondata di consapevolezza green si traduce nella ricerca di viaggi sostenibili senza rinunciare al comfort, di lusso ma a impatto (quasi) zero, a contatto con la natura, in una meta lontana per staccare davvero la spina.

Glamping

Il glamping ha lo stesso fascino del campeggio e di un eco lodge insieme, ma col vantaggio che a due passi trovate Portofino, Amalfi o Saint Tropez. Scegliete la dimensione che fa per voi: direttamente sul mare o sperduto tra le colline, purché la sensazione sia quella di evadere. Molte di queste strutture sono create attorno a cascine, per assaporare esperienze e le prelibatezze locali.

Dove: in una yurta in Molise, in una cupola geodetica in Croazia o in un villaggio con bungalow stile tiki Costa Azzurra, per scollegarsi dalla quotidianità facendo un’immersione totale nel verde.

Hotel Sauris

Se cercate tutta la comodità di un hotel con la privacy di casa vostra, quella dell’albergo diffuso è una filosofia che vi dà il meglio di entrambe le dimensioni, portandovi in una comfort zone che lascia spazio alle nuove emozioni. Un trend che ha permesso di recuperare e valorizzare antichi borghi e paesini altrimenti disabitati, ricreando l’atmosfera autentica di un tempo passato.

Dove: a Matera potete dormire letteralmente dentro un patrimonio Unesco, nei tipici sassi delle Grotte della Civita, a pochi passi dal Parco della Murgia. Nell’albergo di Sauris in Friuli, vicino all’omonimo lago circondato dai monti, così come in quello di Quaglietta nell’Alta Valle del Sele nell’avellinese regna la tranquillità assoluta.

Forest bathing

Avete bisogno di rigenerarvi, senza tuffarvi nella pazza folla della spiaggia? Puntate sul “Forest bathing”, una vera immersione nel verde nel fitto del bosco che allontana lo stress, scioglie le tensioni e rinforza il sistema immunitario. È una pratica che in Giappone esiste da circa mezzo secolo (si chiama Shinrin Yoku) e sta esplodendo anche in Italia.

Dove: in Toscana, dalla Maremma alla Val d’Orcia, e in Alto Adige. Tra i profumi balsamici delle resine degli abeti, il suono dei ruscelli, l’aria pura e ossigenata del sottobosco tornerete a sbocciare.

Caraibi

Avete solo un paio di settimane a disposizione e volete massimizzare l’esperienza? Allora perché stare fermi su una sola isola, quando a poche miglia nautiche ci sono altri piccoli mondi da esplorare?

Dove: dalle Cicladi alle Eolie, dalle Azzorre alle Baleari, fino alle Piccole Antille, scegliete l’arcipelago che fa per voi, anche in base alla mappa dei vostri territori inesplorati. Tra i salti più spettacolari vi consigliamo quello tra la verde Anguilla, la capitale gastronomica dei Caraibi, e Saint Martin, tra ville hollywoodiane e mall, ma anche spiagge nascoste dove un tempo approdavano i pirati.

E in valigia? Il minimo indispensabile. Pochi capi studiati, da mixare nella vostra personale cruise collection. Nell’area Resort di Rinascente, a Firenze e Milano, trovate una selezione di beachwear, capi icona del momento, accessori, fino al beauty e all’home décor per la casa al mare.

Dovete solo scegliere la meta e partire. Buona estate!

Related Stories